Cronaca

Torre Faro, per i residenti tariffa agevolata del parcheggio "Torri Morandi"

Costerà 1 euro così come stabilito dall'amministrazione comunale. Restano in discussione gli altri correttivi all'isola pedonale già votati in Consiglio

Anche i residenti di Torre Faro pagheranno il parcheggio "Torri Morandi". Lo ha deciso l'amministrazione comunale al termine della discussione in Aula sui correttivi da adottare per l'isola pedonale. La giunta, rappresentata dall’assessore Dafne Musolino, ha richiamato i pareri che i tecnici del dipartimento Viabilità Antonio Cardia e del dirigente Bruno Bringheli dell’ufficio Viabilità, avevano già espresso sulle proposte nelle precedenti sedute di commissione consiliare, dove era stato chiarito come in un’area in cui è consentito il parcheggio libero su suolo pubblico, non sia possibile riservare degli stalli di sosta al di fuori delle ipotesi previste dal Codice della Strada (taxi, mezzi di soccorso, mezzi delle forze dell’ordine).

Nelle scorse ore, però, i consiglieri del gruppo misto Nello Pergolizzi, Francesco Cipolla, Serena Giannetto e Alessandro De Leo avevano avanzato una richiesta all’Amministrazione chiedendo di valutare la possibilità di riconoscere ai residenti di Torre Faro l’applicazione di una tariffa agevolata per il parcheggio alle Torri Morandi. Aderendo a tale proposta, tenuto anche conto che l’isola pedonale di Torre Faro si avvia ad andare incontro al periodo di massima presenza di villeggianti, l’Amministrazione ha comunicato all’Aula la volontà di istituire una tariffa agevolata, pari ad 1 euro al giorno, dedicata ai residenti di Torre Faro per l’utilizzo del parcheggio Torri Morandi.

“Nei prossimi giorni pertanto – ha evidenziato l’assessore Musolino – discuteremo con Atm Spa per l’applicazione di tale misura e sulle modalità per il riconoscimento di questa tariffa agevolata. Da ieri, inoltre, l’Azienda Trasporti Messina ha attivato all’interno dell’isola pedonale di Torre Faro un servizio di trasporto gratuito dedicato a tutte quelle persone che hanno difficoltà di deambulazione o che comunque necessitino di un aiuto per gli spostamenti all’interno dell’area pedonale. Il servizio è attivo su prenotazione al numero 3341146949 dalle ore 9 alle 20. Attraverso questo servizio – conclude l’assessore – l’ATM, alla quale è stata affidata la gestione dell’isola pedonale con l’obiettivo della promozione della mobilità sostenibile, intende valorizzare la pedonalità, intesa come quell’insieme di diritti che spettano al cittadino e sanciti nella Carta Europea dei Diritti del Pedone, richiamata nella stessa Delibera di Giunta Municipale n. 345 del 17 giugno 2021, al fine di dare una concreta attuazione attraverso le misure poste in essere nell’isola pedonale a Torre Faro”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torre Faro, per i residenti tariffa agevolata del parcheggio "Torri Morandi"

MessinaToday è in caricamento