rotate-mobile
Cronaca Bisconte / Via Direzione Artiglieria

Il paradosso del torrente Bisconte, Tim bloccata mentre Fastweb autorizzata a scavi

Nuova presa di posizione del consigliere del Terzo Quartiere Geraci dopo la consegna delle opere di riqualificazione e lo stop a poter eliminare una barriera architettonica

"Il paradosso di Bisconte,Tim non può rimuovere una barriera architettonica mentre Fastweb può procedere a nuovi scavi": a scriverlo il consigliere cinquestelle del Terzo Quartiere Alessandro Geraci che da anni tiene accesi i riflettori sul torrente Bisconte Cataratti. 

"Da oltre un anno infatti la Telecom non riesce ad ottenere il via libera da parte del comune di Messina al fine di interrare quel benedetto tubo che contiene i cavi della fibra, per motivi burocratici legati al collaudo finale dell'opera sul torrente, stessa motivazione per cui ancora oggi è totalmente assente la segnaletica verticale e orizzontale lungo tutta la via direzione Artiglieria che poi diventa via comunale Catarratti - sottolinea l'esponente politico - ad aggravare la situazione le recenti vicende giudiziarie che hanno coinvolto Maurizio Croce ex capo dell'Ufficio regionale per il dissesto idrogeologico committente appunto dell’opera".

"Oggi scopro invece un ordinanza che autorizza Fastweb ad eseguire scavi per passaggio di nuovi sottoservizi in medesima area - continua il consigliere circoscrizionale - quindi da un lato Telecom ha il diniego da parte del comune di Messina per interrare i propri cavi della Fibra Internet, che allo stato attuale causano autentiche barriere architettoniche sia nella zona di Bisconte che in quella di Catarratti, dall’altra Fastweb ottiene in medesima area l’autorizzazione a nuovi scavi. Allora decidiamoci e smettiamo di prendere in giro i residenti, se Palazzo Zanca autorizza nuovi lavori, si assuma anche la responsabilità di realizzare la segnaletica orizzontale e verticale e si dia l’ok alla Telecom per sistemare quelle evidenti barriere architettoniche".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il paradosso del torrente Bisconte, Tim bloccata mentre Fastweb autorizzata a scavi

MessinaToday è in caricamento