rotate-mobile
Cronaca

Bypass e lavori in corso, mattinata di passione tra Giostra e Boccetta

Code e viabilità rallentata in zona nord. Gli effetti della seconda fase dei lavori sul viadotto Ritiro

Prima i due incidenti e le inevitabili chiusure, adesso il traffico. Il debutto del bypass Baglio non è stato dei migliori e c'era da aspettarselo viste le già note criticità viabili legate ai lavori in corso sul viadotto Ritiro. Stamane si sono registrate lunghe code in tangenziale tra Giostra e Boccetta e lungo le strade che permettano l'accesso ai due svincoli. Molti automobilisti hanno infatti scelto di non utilizzare la bretella aperta (a singhiozzo) lo scorso 5 maggio, servendosi dello svincolo di Giostra che impone, per chi proviene da Palermo, l'uscita dall'autostrada e il rientro attraverso la rotatoria di San Michele.

Tra due settimane, la data non è ancora stata resa nota, ci sarà una nuova modifica. Il Cas chiuderà infatti lo svincolo di Giostra per i veicoli provenienti da Palermo e sarà necessario percorrere il tratto a doppio senso di circolazione tramite la bretella Baglio. Nello stesso momento sarà realizzato un altro bypass a Boccetta che permetterà l'uscita dalla tangenziale. Per le auto in entrata a Giostra e diretti verso sud sarà obbligatoria l'uscita a Boccetta. Non sono previste modifiche al percorso in direzione Palermo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bypass e lavori in corso, mattinata di passione tra Giostra e Boccetta

MessinaToday è in caricamento