Sabato, 23 Ottobre 2021
Cronaca

Traghetti senza requisiti di sicurezza, proroga per far viaggiare la Caronte

Gli amministratori giudiziari chiedono di lasciarla in funzione fino al 30 giugno in attesa della sostituzione con la nave Sibilla

Proroga fino al 30 giugno per far viaggiare la Caronte, una delle tre navi traghetto sequestrate, insieme alla Pace e l’Ulisse, dalla Guardia di Finanza nell’ambito dell’inchiesta a carico dei vertici della Caronte&Tourist per i reati di truffa per il conseguimento di pubbliche erogazioni, falsità ideologica e frode nelle pubbliche forniture.

Gli amministratori giudiziari Dario Megna e Gabriele Palazzotto, subentrati a seguito del sequestro di navi impiegate nei collegamenti La Maddalena/Palau, Trapani/Isole Egadi e Palermo/Ustica, nonché di somme di denaro, beni e quote societarie fino alla concorrenza di oltre 3,5 milioni di euro, hanno comunicato alle Capitanerie di Porto l’autorizzazione del Gip, previo parere del pm, a far viaggiare la Caronte per il solo trasporto di merci nonché per i passeggeri normodotati, in attesa della sostituzione con la nave Sibilla. 

Il sequestro del 10 gennaio 2020 vede coinvolti come indagati l’imprenditore 56enne Sergio La Cava, Luigi Genghi, 55 anni, consigliere e amministratore della N.G.I. spa, Edoardo Bonanno, 47 anni, ad di “Caronte & Tourist Isole Minori spa”, e Vincenzo Franza, nella qualità di presidente della “Caronte & Tourist Isole Minori spa”.

Solo pochi giorni prima del provvedimento eseguito dalla Guardia di Finanza, l’11 dicembre del 2019, il dirigente generale Fulvio Bellomo e la funzionaria dell’assessorato regionale alle Infrastrutture Dora Piazza, avevano intimato a Caronte&Tourist Isole minori la sostituzione delle navi Ulisse e Caronte, segnalando che dai monitoraggi avviati sulla verifica dei requisiti dei mezzi adibiti allo svolgimento dei servizi di linea, erano state ritenute non idonee dagli Enti certificatori al trasporto marittimo di persone a mobilità ridotta. La richiesta dell’assessorato era stata inviata anche a ministero e Capitanerie di Porto.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Traghetti senza requisiti di sicurezza, proroga per far viaggiare la Caronte

MessinaToday è in caricamento