rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Cronaca

Trasporti e festività, per attraversare lo Stretto e raggiungere le Eolie servirà il green pass

Non saranno rilasciati biglietti per chi è sprovvisto della "certificazione verde". L'Autorità di sistema portuale dello Stretto e la Prefettura spiegano le novità riguardanti i collegamenti marittimi nel Messinese

L'obiettivo è garantire un funzionale svolgimento dei collegamenti durante le festività evitando situazioni di conflitto e nell'applicazione dei nuovi decreti sui trasporti che hanno eliminato le deroghe per pendolari e chiunque attraversi lo Stretto. Dal 6 dicembre anche lo Stretto di Messina dovrà applicare quanto previsto dal nuovo decreto che impone il green pass anche per il traghettamento e per raggiungere le Isole Eolie.

Due situazioni diverse che prevederanno la partecipazione di tutte le forze in campo con la collaborazione anche da parte dei gestori privati. Per il trasporto dei traghetti fra la Sicilia e la Calabria, trattandosi di collegamento interregionale, la Prefettura chiarisce che le società di navigazione si sono già messe a disposizione per verificare la validità del green pass già prima di rilasciare il biglietto. "Il green pass dovrà essere esibito - comunica in una nota Caronte&Tourist - alle biglietterie, agli imbarchi e ai tornelli anche nel caso di passeggeri a piedi, su richiesta delle autorità preposte oltre che del personale di C&T". 

Nei tre porti di Messina, Tremestieri, Storico e Rada San Francesco, sarà presente un presidio fisso della polizia che verificherà durante le operazioni di imbarco per ogni passeggero il possesso del certificato verde, secondo il modello del primo lockdown, quando gli agenti controllavano le autocertificazioni. 

L'obbligo di green pass riguarderà anche i passeggeri delle Eolie dove sarà eseguito un controllo a campione sugli utenti, trattandosi di un collegamento regionale. La parola d'ordine è prevenire le irregolarità prima degli imbarchi, in vista dell'incremento di affluenza prevista nel periodo delle festività. 

Nei prossimi giorni sarà reso noto il piano definitivo attualmente sul tavolo della Prefettura. Certamente i controlli proseguiranno anche per quanto riguarda l'accesso negli esercizi commerciali. Per garantirli scenderanno in campo anche guardia di finanza insieme a polizia municipale. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trasporti e festività, per attraversare lo Stretto e raggiungere le Eolie servirà il green pass

MessinaToday è in caricamento