Martedì, 16 Luglio 2024
Cronaca

Traghetto arenato, concluse le operazioni di disincaglio: al via l'ispezione della guardia costiera

La nave è arrivata a Milazzo dopo le lunghe procedure utili a riportarla in mare aperto

Si sono concluse ieri sera, sotto il coordinamento della guardia costiera di Milazzo (Messina), le operazioni di disincaglio della 'Lider Prestij', la motonave bandiera camerunense precedentemente appartenuta alla società Tirrenia, che sabato notte si era arenata lungo il litorale sabbioso di Rometta Marea. L'imbarcazione era priva di carburante e senza equipaggio a bordo. Dopo una prima verifica riguardo l’integrità dello scafo, eseguita dal personale del 3° Nucleo subacqueo della Guardia costiera di Messina, la nave è stata disincagliata con l’impiego di rimorchiatori locali, che hanno poi condotto l’unità fino all'ormeggio nel porto di Milazzo. La motonave sarà sottoposta ad attività ispettiva della Guardia Costiera per la verifica degli standard di sicurezza della navigazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Traghetto arenato, concluse le operazioni di disincaglio: al via l'ispezione della guardia costiera
MessinaToday è in caricamento