Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca SS114

Porto di Tremestieri riapre a mezzo servizio. Gran parte dei tir ancora in centro città

La Capitaneria di Porto ha dato il via libera. Si torna a sbarcare agli approdi della zona sud ma solo a mezzo servizio. Lo scirocco che aveva provocato l'insabbiamento dei giorni scorsi torna a far sentire i suoi effetti. Ancora decine di camion tra le strade del Centro

Tremestieri usato a metà. Sperando che più tir da oggi possano sbarcare nella zona sud e non transitare in Centro dalla rada San Francesco. Causa l’ennesimo insabbiamento provocato dallo scirocco la Capitaneria di Porto ha disposto da poche ore che l’approdo è parzialmente operativo. L’ingresso e l’uscita dal porto delle unità dirette o provenienti dagli scivoli 1, 5 e 2 sono vietati in presenza di unità allo scivolo 1. Tutte le manovre di ingresso e uscita dall’approdo dovranno essere effettuate con la massima cautela, mantenendo l’unità il più possibile a nord/ovest dell’area insabbiata previa comunicazione al responsabile dell’impresa portuale Comet presente sul posto. I trasgressori saranno puniti, salvo che il fatto non costituisca altro o più grave reato, dagli articoli 1174 e 1231 del Codice della Navigazione. Il provvedimento è stato adottato per consentire i lavori di dragaggio necessari a eliminare l’insabbiamento a ridosso della testata del molo dche ostruisce in parte l’accesso allo scalo costituendo un pericolo per la sicurezza della navigazione. I moli restano a mezzo servizio (non è una novità) mentre sono in corso i lavori per il completamento del porto di Tremestieri che dovrebbero concludersi tra un anno. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porto di Tremestieri riapre a mezzo servizio. Gran parte dei tir ancora in centro città

MessinaToday è in caricamento