rotate-mobile
Cronaca

Musica e arte in ricordo di Nino Cucinotta: all'Horcynus Orca la tappa conclusiva del TreNino

Le iniziative organizzate dall'associazione costituita in memoria del giovane imprenditore scomparso lo scorso anno

Giovedì 11 agosto, a partire dalle 18 il lido Horcynus Orca di Messina, ospiterà la tappa conclusiva del TreNino, iniziativa organizzata dall’associazione Nino Cucinotta, per ricordare l’amico, giovane imprenditore messinese, recentemente scomparso. La manifestazione, iniziata lo scorso 21 maggio, ha seguito un percorso ideale, fisico e metafisico, che ha attraversato i luoghi e le persone che hanno condiviso con Nino pezzi di vita, idee, eventi, Amicizia. Dal centro alla litoranea, dodici tappe, dodici locali, più di cinquanta esibizioni di artisti, band, cantautori, musicisti, Dj, pittori, grafici, decoratori, fotografi, scrittori, e soprattutto migliaia di presenze complessive, di persone che hanno abbracciato Nino e si sono abbracciate tra loro.

L’ evento conclusivo prevede una lunga serata, in cui saranno impegnati molti dei performers che hanno preso parte al percorso, con dj set, musica live, letture, e con la partecipazione straordinaria dell’attrice messinese Katia Greco.

L’intera giornata, piena di soprese, sarà caratterizzata dall’esposizione delle opere realizzate durante le “tappe” del TreNino da: Piero Serboli, Pietro Mantilla, NessuNettuno, Claudio Giamboi aka Inkfect, Simona Ponzù Donato, Ari aka Aristide Ciervo, MaCa, Claudia Rotondo-Le Retrò Studio, Martina Karamazov, Grazia D’Arrigo, Alessandra Giacoppo, Piero Anna, Peppe Rion Irrera, Tony Proe, Marina D’Amico aka Aniram Arts, Ketty Mangraviti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Musica e arte in ricordo di Nino Cucinotta: all'Horcynus Orca la tappa conclusiva del TreNino

MessinaToday è in caricamento