Tragedia sfiorata in via Jaci, soccorso un uomo che ha tentato il suicidio

Sul posto la polizia e una ambulanza del 118 che ha trasportato l'anziano in ospedale

Tragedia sfiorata in via Antonio Maria Jaci, una parallela del corso Garibaldi, dove un uomo, 83 anni, ha tentato di togliersi la vita tagliandosi le vene. Allarme nella zona che è stata chiusa al traffico. Nell' immediato si è sparsa la voce del ritrovamento di un cadavere ma per fortuna i medici sono intervenuti in tempo. L'uomo ha perso comunque molto sangue.

Sul posto la polizia e una ambulanza del 118 che ha portato l'uomo in ospedale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Articolo aggiornato alle 12.30 del 17 settembre 2020 //  aggiunti particolari sulla vicenda

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Militari con i manganelli per dare la “caccia” al coronavirus, paura e tensione fra i bimbi della scuola Pietro Donato

  • Tipoldo, uomo ferito da arma da fuoco trovato accanto ad un'auto in fiamme

  • Muore nel sonno la giovane avvocata Francesca Bonanno, oggi i funerali

  • Smart working, De Luca in tv al ministro Dadone: “Non ha idea di quello che sta succedendo nei comuni”

  • “Quando muore un avvocato, muoiono i diritti”, legali in piazza per ricordare la collega turca Ebru Timtik

  • Caronia, nuovi indizi dai legali: sempre più dubbi sulla caduta di Viviana dal traliccio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MessinaToday è in caricamento