Lunedì, 25 Ottobre 2021
Cronaca

Maxi truffa all'Asp, l'elenco completo degli indagati

Venticinque persone fisiche e sette cliniche coinvolte nell'inchiesta con ipotesi di corruzione, falsi e accessi abusivi a sistemi informatici

Sono 32 indagati gli indagati nell’inchiesta sulla maxi truffa ai danni del servizio sanitario con ipotesi di corruzione, falsi e accessi abusivi a sistemi informatici. Venticinque persone fisiche (erano 26 ma uno è deceduto) e 7 persone giuridiche.

Dalle indagini sarebbe emerso quello che viene definito "un articolato e collaudato meccanismo fraudolento, finalizzato a far lievitare artificiosamente l'entità dei rimborsi corrisposti dal sistema sanitario".

A scoprire il tutto è stata la Procura di Messina, che ha coordinato l'operazione 'Drg' portata a termine dai finanzieri del Comando provinciale. Eseguita una ordinanza emessa dal Tribunale che dispone nei confronti di tre indagati la misura cautelare del divieto temporaneo di esercitare attività imprenditoriali e di ricoprire incarichi apicali nell'ambito di imprese e persone giuridiche per quattro mesi. Gli indagati sono complessivamente 26 persone fisiche e sette giuridiche.

Secondo gli inquirenti un ruolo nodale aveva il dirigente dell’Asp di Messina Mariagiuliana Fazio, di recente posta in quiescenza.

Ecco l’elenco delle persone coinvolte:

Mariagiuliana Fazio,  nata a Reggio Calabria, 65 anni

Emmanuel Miraglia,  nato a Roma, 82 anni

Domenico Francesco Chiera,  Guardavalle (Cz) 63 anni

Gustavo Barresi,  Messina 51 anni

Marco Ferlazzo,  Messina, 62 anni,

Antonio Francesco Merlino,  Crotone, 70 anni

Caterina Facciolà,  Messina, 61 anni

Carmelo Catena, Ficarra, 73 anni

Michele Filippone,  Locri, 45 anni

Antonio Gioacchino Luigi Alaimo,  Gela, 44 anni

Emanuele Puglisi,  Villafranca Tirrena, 50 anni

Santi Mangano,  Messina, 63 anni

Nicola Princiotto,  Sant’Agata di Militello, 45 anni

Aldo Francolino,  Messina, 71 anni

Giovanna Bonaccorso,  Messina, 62 anni

Giovanna Giuffrè,  Reggio Calabria, 52 anni

Letteria Mazzeo,  Messina, 55 anni

Maria Romualda Naso,  Messina, 64 anni

Maria Rosa Biviano,  Messina, 65 anni

Roberto Cicero,  Messina, 50 anni

Maria Tindara Molica Bisci,  Gioiosa Marea, 55 anni

Giovanni Stracuzzi,  Barcellona, 49 anni

Aldo Lo Presti, 48 anni, Barcellona;

Antonino Barca,  Barcellona, 58 anni

Giuseppe Abate,  Messina, 48 anni

Ci sono poi le cliniche private 

Cot,

Cappellani-Giomi,

Giomi Spa,

Casa di Cura Cristo Re,

Villa Salus,

San Camillo

Carmona

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maxi truffa all'Asp, l'elenco completo degli indagati

MessinaToday è in caricamento