menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Truffa online sui ricambi d'auto, denunciato ad Avellino 50enne messinese

I carabinieri sono risaliti anche al complice, un 60enne catanese, che secondo l'accusa hanno preso i soldi dal malcapitato senza inviare gli oggetti acquistati

E' stato denunciato anche un 50enne della provincia di Messina. Come riporta avellinotoday i carabinieri della Stazione di Zungoli, prendendo spunto dalla segnalazione di un cittadino che aveva intuito di essere stato truffato, hanno denunciato il messinese e un 60enne catanese già gravati da specifici precedenti di polizia. I due, dopo aver venduto online dei ricambi per auto, riscossi 200 euro che il malcapitato aveva versato con ricarica su carta prepagata, di fatto non inviavano la merce acquistata e si rendevano irreperibili. Attraverso una serie di accertamenti i carabinieri sono riusciti ad identificare i presunti responsabili per i quali è scattato il deferimento in stato di libertà alla competente Autorità Giudiziaria. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MessinaToday è in caricamento