Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

“L’albero del sangue non esiste”, taxi gratis per i donatori

Anche Messina fra le venti città che aderiscono all'iniziativa di Tutti Taxi per Amore. Accompagneranno gratuitamente nei centri trasfusionali

Il contributo dei tassisti di 21 città italiane anche nell’emergenza coronavirus. Il 16 aprile 2020 l'associazione di volontariato Tutti Taxi x Amore insieme ai tassisti di 21 città italiane – di Roma, Milano, Bergamo, Lucca, Padova, Brindisi, Torino, Cagliari, Trieste, Verona, Messina, Mestre, Brescia, Firenze, Bari, Salerno, Bologna, Catania, Genova, Livorno e Lecce - promuove l’iniziativa “L’albero del sangue non esiste”.

I tassisti accompagneranno gratuitamente, nei centri trasfusionali, i donatori di sangue che ne faranno richiesta. Non si tratta di una donazione d’urgenza – al momento non c’è una necessità impellente da parte delle strutture sanitarie coinvolte – ma per ribadire che la donazione di sangue non si ferma nonostante l’emergenza Covid-19.

I donatori e gli aspiranti donatori possono chiamare il numero 346 800 4680 per prenotare il taxi, che li accompagnerà al centro trasfusionale.

“È il nostro contributo concreto per la cultura della donazione del sangue – afferma Marco Salciccia, presidente di “Tutti taxi per amore” -. Donare il sangue è un impegno civile, un dovere sociale”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“L’albero del sangue non esiste”, taxi gratis per i donatori

MessinaToday è in caricamento