Venerdì, 12 Luglio 2024
Cronaca

Università, approvate le procedure per la chiamata di professori e giovani ricercatori

L'ok dopo la seduta di Senato e consiglio d'amministrazione

Sono tornati a riunirsi Senato e CdA. Gli organi collegiali hanno approvato, fra le altre cose, l’avvio delle procedure per la chiamata di professori I fascia e II fascia e per i contratti di ricercatori T.D. In particolare, su un totale di 169 procedure, 95 sono state destinate ai giovani ricercatori. Tale ragguardevole risultato è il frutto delle buone performance dell’Università di Messina e del buon operato dell’Amministrazione. Infatti, l’Ateneo ha ricevuto dal MUR l’assegnazione di 47,5 punti organico sul Piano Straordinario Reclutamento Personale Universitario 2024.

Inoltre, il Consiglio di Amministrazione ha deliberato in merito ad una serie di progetti, fra cui quello denominato “An Artificial Intelligence approach for risk assessment and prevention of low back pain: Towards precision spine care” (nell’ambito del programma di valorizzazione e potenziamento della Ricerca biomedica del SSN finanziato dall’Unione Europea – NextGenerationEU).

Il progetto è stato sviluppato in coerenza con i programmi di ecosistema di ricerca proposti dal Ministero dell’Università e della Ricerca (MUR) e con quelli di trasferimento tecnologico proposti dal Ministero dello Sviluppo Economico (MISE), attraverso iniziative congiunte con il Ministero della Salute.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Università, approvate le procedure per la chiamata di professori e giovani ricercatori
MessinaToday è in caricamento