Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca Graniti

Inciampa su uno scalino uscendo dal pub e fa un volo di 8 metri, 55enne in coma

L'uomo lotta fra la vita e la morte nel reparto di terapia intensiva del Policlinico di Messina. La rabbia di un testimone: "Quel burrone non è messo in sicurezza"

Quella che doveva essere una serata felice si è trasformata in un incubo. È in condizioni critiche l'uomo di 55 anni che, nella notte fra il 13 e il 14 agosto, uscendo da un locale di Graniti, mentre stava andando a recuperare l'auto parcheggiata per tornare a casa, sarebbe inciampato su uno scalino in cemento, perdendo l'equilibrio ed è precipitato da un burrone facendo un volo di 8 metri. Immediato l'intervento dell'ambulanza che lo ha trasportato al Sirina di Taormina. Sul posto si sono recati anche i carabinieri.

Le condizioni dell'uomo sono apparse subito gravi ed è stato necessario il trasferimento al Policlinico di Messina dove tuttora si trova intubato in terapia intensiva in coma farmacologico. Il 55enne ha riportato un trauma celebrale con emorragie e focolai sparsi e diverse fratture e lesioni. La prognosi resta riservata. 

Testimoni hanno segnalato la pericolosità del tratto da cui sarebbe inciampato l'uomo. "Il burrone vicino al locale da cui è precipitato è davvero pericoloso perché non recintato e non segnalato e sarebbe potuto precipitare chiunque, anche un bambino - spiegano - È un vero e proprio pericolo e bisogna fare qualcosa per mettere in sicurezza l'area". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inciampa su uno scalino uscendo dal pub e fa un volo di 8 metri, 55enne in coma
MessinaToday è in caricamento