Cronaca

Vaccini anti-Covid, il generale Figliuolo rassicura: "Dopo Pasqua nuovo Hub al PalaRescifina"

L'annuncio del commissario per l'emergenza Covid durante la visita in Fiera. "Messina ha bisogno di una nuova struttura per evitare il sovraffollamento". Il punto sull'arrivo di nuove dosi

Dopo Pasqua Messina avrà un nuovo Hub per le vaccinazioni anti-Covid. Lo ha annunciato il commissario per l'emergenza Francesco Paolo Figliuolo, in visita questa mattina al quartiere fieristico. "In Sicilia al momento si registrano 20mila vaccinazioni al giorno - ha detto - ma occorre adesso raddoppiare e per questo sono fondamentali nuovi spazi. Questa città ha bisogno di ampliare la propria offerta altrimenti si rischia il sovraffollamento con le 52 postazioni attualmente disponibili. Per questo abbiamo individuato il PalaRescifina di San Filippo come sede per ospitare un nuovo Hub. Sarà pronto dopo Pasqua grazie allo sforzo della protezione civile e delle amministrazioni regionali e locali". La scelta di allestire il nuovo centro nella zona sud era già stata anticipata dalle richieste della politica dopo i tanti disservizi riscontrati in Fiera con file e assembramenti prima di poter ricevere il vaccino.

Figliuolo ha poi fatto il punto sull'arrivo dei vaccini. "Oggi abbiamo disponibili undici milioni di dosi con ottime percentuali di somministrazione. Da fine mese arriveranno oltre un milione di dosi Pfizer, 500mila Moderna e 1 milione e 300mila di Astrazeneca".

Durante la visita, il commissario è stato accompagnato dal capo della protezione civile della Sicilia Salvatore Cocina. Presenti anche l'assessore alla Salute della Sicilia, Ruggero Razza, il direttore sanitario Asp Bernardo Alagna e il commissario per l'emergenza Covid Alberto Firenze. Prima di venire all'hub il generale Figliuolo è andato in Prefettura dove ha incontrato il nuovo prefetto Cosima Di Stani. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccini anti-Covid, il generale Figliuolo rassicura: "Dopo Pasqua nuovo Hub al PalaRescifina"

MessinaToday è in caricamento