Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca

AstraZeneca: primi vaccini al Mandalari per i poliziotti, poi è il turno degli insegnanti

Oggi pomeriggio al via la campagna al Mandalari con il terzo vaccino (i primi due sono stati Pfizer e Moderna) autorizzato, al momento, solo per il target di cittadini tra i 18 e i 55 anni. Nuovi casi di positività nelle scuole. Didattica a distanza in 4 classi della Cannizzaro, domani tamponi per la Boer

Cominciano oggi le prime vaccinazioni con AstraZeneca in Sicilia. 

Il vaccino, arrivato anche a Messina, ha priorità per le forze dell’ordine. Oggi si parte con gli agenti di polizia al Mandalari. Il terzo vaccino (i primi due sono stati Pfizer e Moderna)  è autorizzato, al momento, solo per il target di cittadini tra i 18 e i 55 anni, circostanza che ha portato il Governo centrale ad anticipare alcune categorie vaccinali.

A seguire, dopo le forze dell'ordine, saranno vaccinati gli insegnanti. Una campagna di immunizzazione attesa che si spera possa allentare le preoccupazioni legate alla popolazione scolastica che già la scorsa settimana ha fatto registrare casi di positività con conseguente chiusura per sanificazione.

Anche oggi, è stata disposta la didattica a distanza in quattro classi dell’Istituto comprensivo Cannizzaro Galati. Sono interessate primaria e infanzia. Il provvedimento su indicazione dell’Asl che ha disposto per 10 giorni dall’ultimo contatto con soggetto positivo l’attivazione della Dad.

Gli alunni che non si sottoporranno al tampone dovranno restare in Dad fino al 14° giorno dall’ultimo contatto come da indicazioni ministeriali.

In data 17 febbraio 2021 alle 9.30 l’Usca Peloritani allestirà un punto screening per le classi interessate al contagio, all’interno del cortile scolastico, che a tal fine sarà interdetto alle attività didattiche per il tempo necessario all’esecuzione dei tamponi.

Casi di positività a macchia di leopardo hanno già portato alla chiusura per sanificazione della Manzoni e della Boer Verona Trento.  Per l’istituto di via Palermo domani è prevista l’attività di screening per le classi dove risultati i casi positivi ma anche per tutto il personale scolastico.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

AstraZeneca: primi vaccini al Mandalari per i poliziotti, poi è il turno degli insegnanti

MessinaToday è in caricamento