Cronaca

Niente vaccini somministrati dal sindaco medico, a Montalbano e dintorni dovranno attendere il camper

Da Stato e ufficio per l'emergenza covid non sono giunte risposte al primo cittadino Filippo Taranto nonostante le richieste dei cittadini del comune collinare e dei paesi limitrofi

Montalbano elicona

Dovranno attendere il camper dell'ufficio Covid a Montalbano elicona e nei comuni limitrofi. Al sindaco medico Filippo Taranto non è stata concessa la possibilità di somministrare le dosi ai cittadini. Dal 3 giugno è aperta la prenotazione per i vaccini a tutta la popolazione dai 16 anni ai 39 anni. "Poichè in questi giorni sono stato contattato da numerosi cittadini su un’eventuale mia somministrazione di vaccini, nella veste di medico, nel nostro comune - scrive Taranto - preciso  che, non avendo avuto alcun riscontro ufficiale dai Vertici della Sanità Regionale e Provinciale alla Missiva del 23 Marzo scorso con la quale assieme ad oltre 20 colleghi della U.O.C. di Chirurgia Oncologica dell’AOU G. Martino  manifestavo la disponibilità, per somministrare  in maniera volontaria il siero vaccinale alla popolazione dei piccoli paesi di Montagna, in primis Montalbano, al fine soprattutto di ridurre i disagi negli anziani richiamando anche il principio della  capillarità  della somministrazione, il sottoscritto amareggiato e disilluso, non potrà tenere fede, a malincuore, a quanto prospettato ai cittadini. Pertanto invito tutti i giovani e i cittadini che rientrano in queste fascia e tutti gli che ancora non lo avessero fatto ad affrettarsi - prosegue il sindaco - alla prenotazione attraverso il portale della regione od eventualmente, così come già avvenuto per le altre categorie di cittadini, di recarsi presso gli uffici dell’osservatorio Sociale del comune che saranno a disposizione per ogni ulteriore chiarimento, sperando che presto, come già avvenuto nei comuni con popolazione inferiore a 1000 abitanti, anche negli altri piccoli centri compreso il nostro comune , venga presto autorizzato dal Presidente della Regione “Il Camper anti – Covid a km 0” (e spero anche a costo zero)". Taranto ha voluto ringraziare il dottore Giuseppe Simone, "Che nella veste del “classico e insostituibile  Medico di Paese”,  rispettoso dei principi fondamentali della professione medica e interpretando e comprendendo le esigenze dei nostri concittadini,  assieme alla fattiva collaborazione della signora Sara Fiore, ha condotto una intensa campagna di somministrazione vaccinale raggiungendo quasi il 70% della popolazione over 60, conseguendo pertanto il target previsto dal Generale Figliulo".
????????      

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Niente vaccini somministrati dal sindaco medico, a Montalbano e dintorni dovranno attendere il camper

MessinaToday è in caricamento