Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca

Centomila vaccinazioni in 48 ore in Sicilia, da domenica openday solo per Astrazeneca e Johnson&Johnson

L'assessore regionale alla Salute Musumeci ha disposto così per ottimizzare i richiami di Pfizer e Moderna: "Proseguire con lo stesso ritmo"

Oltre 52 mila dosi di vaccini anti-Covid sono state somministrate ieri in tutta la Sicilia, quasi 100 mila negli ultimi due giorni. Una risposta straordinaria di adesione alla campagna vaccinale da parte della popolazione, che però impone di ottimizzare la pianificazione dell'utilizzo delle dosi. Per mettere in sicurezza le seconde somministrazioni dei vaccini Pfizer e Moderna programmate la prossima settimana, l'assessorato regionale della Salute ha disposto da domani la sospensione della modalità Openday per queste due tipologie di vaccini, mentre sarà possibile continuare a vaccinarsi senza prenotazione con AstraZeneca e Johnson&Johnson. Ieri invece «Due buone notizie, oggi, dal fronte della pandemia. "Abbiamo due grandi responsabilità: proseguire con lo stesso ritmo sui vaccini e non disperdere i sacrifici che ci hanno portato a vedere drasticamente ridotti i contagi - afferma il presidente della Regione Musumeci - il virus c’è ancora e non possiamo abbassare la guardia". 

Coronavirus, il bollettino del 14 maggio

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centomila vaccinazioni in 48 ore in Sicilia, da domenica openday solo per Astrazeneca e Johnson&Johnson

MessinaToday è in caricamento