Vara senza processione, la città si prepara alla Festa dell’Assunta che passerà alla storia

Il programma completo delle iniziative per l'edizione 2020 rimodulata a causa del Coronavirus. Si punterà su religione e riscoperta della tradizione che attraversa i secoli

Quest’anno sarà una Festa dell’Assunta  insolita, l’edizione del 2020 a causa della pandemia passerà alla storia tra quelle senza processione che ricordano le interruzioni dovute a guerre, terremoti ed epidemie e tra quelle particolari, in cui la Vara venne trainata da un trattore negli anni ’70 o mostrata a Don Giovanni d’Austria al ritorno dalla Battaglia di Lepanto.

Per questa inedita celebrazione è stato stilato un programma che punta non solo sull’aspetto religioso ma anche sulla riscoperta della tradizione dal punto di visto simbolico e storico. Non mancheranno  i “colpi a salve”, offerti dal Gruppo Caronte&Tourist alle ore 9 per l’inaugurazione e alle ore 18  in ricordo della “partenza della Vara”.Seguirà, in onda su Rtp, uno ”Speciale Vara” dedicato alle precedenti edizioni. La messa in onda su Rtp e TCF del Solenne Pontificale del 15 agosto consentirà di poter seguire da casa la S. Messa celebrata dall' arcivescovo, mentre altri appuntamenti saranno trasmessi in diretta streaming sulla pagina fb “VisitMe-Messina”.

Due le  conferenze dedicate alla Simbologia degli apparati allegorici che compongono la Vara a cura di Nino Principato, ai “segreti” delle corde e della manovra della Vara nei racconti dei tiratori storici Franco Forami, Alberto Molonia e Salvatore Rigano, e la visione del filmato prodotto da Egidio Bernava nel quale è documentata la ripresa della solenne processione dopo il Terremoto.

Dal 9 al 31 agosto ci sarà l'esposizione in Cattedrale del gruppo statuario della parte sommitale della Vara. Giovedì 13 agosto Info Point – Palazzo Weigert
La Vara Ritrovata Esposizione della più antica raffigurazione della Vara risalente al 1644. Visitabile dal 13 al 31 agosto. Alle ore 20,30  all'Arena Cicciò del Palacultura “Simboli e simbolismo nella Vara del ‘500”. Conferenza a cura dell’architetto Nino Principato In diretta streaming sulla pagina VisitMe – Messina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Venerdì 14 agosto sempre alle  20,30 all'Arena Cicciò del Palacultura in programma “Messina dopo il terremoto". Documentario prodotto e diretto da Egidio Bernava. Sabato 15 agosto alle ore 9 sparo di colpi a salve per l’inaugurazione della Festa dell’Assunta. Ore 17  “Tra le corde”. Codici, segnali e tecniche di manovra della Vara raccontate dal Gruppo Storico della Vara e dei Giganti di Messina In diretta streaming sulla pagina VisitMe – Messina; ore 18 sparo colpi di cannone a salve e moschetteria (in ricordo della partenza della Vara) Speciale Vara su Rtp e Tcf; ore 19  nella Basilica Cattedrale in  diretta televisiva su Rtp e TCF Solenne pontificale presieduto dall’arcivescovo Giovanni Accolla, alla presenza delle autorità cittadine civili e militari. Preghiera di affidamento alla Beata Vergine Maria del Sindaco della Città di Messina Cateno De Luca. “Offerta della corda” da parte del sindaco a nome di Tiratori. Ore 21 recita del Santo Rosario. L’ingresso all’Arena Ciccio è consentito con l’uso della mascherina e fino al massimo numero di spettatori possibile, nel rispetto delle disposizioni anti Covid-19.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade da cavallo e sbatte la testa, 18enne in gravissime condizioni

  • Brigata Aosta nello sconforto per la morte di Filippo Fontana, indagini a tutto campo a Capo d'Orlando

  • Rissa tra ragazzine a Villa Dante, due ferite: quattro pattuglie dei vigili per calmare gli animi

  • Ucciso a Los Angeles il regista Serraino, “Un amore spropositato per Messina che non gli ha mai tributato nulla”

  • La nuova Maserati Corse parla messinese, nel team di progettazione due ex studenti UniMe

  • Tragedia sfiorata in via Jaci, soccorso un uomo che ha tentato il suicidio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MessinaToday è in caricamento