Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Gesso / contrada Casazza

Vera Rigano non sarà trasferita al Neurolesi

La donna residente a Santa Teresa Riva non sarà accolta dal Centro di contrada Casazza che aveva dato piena disponibilità al ricovero dopo il rifiuto dell'ospedale di Birmingham. Per lei era stata aperta una raccolta fondi via social

Arrivano conferme dalla Lombardia. Vera Rigano resterà ricoverata all'ospedale di Brescia. Nonostante la disponibilità della struttura sanitaria di contrada Casazza la donna originaria di Forza d'Agrò e residente a Santa Teresa Riva per la quale era stata aperta una raccolta fondi per farla rientrare in Italia sarà sottoposta a controlli e cure dell'ospedale lombardo.

Era stata trasferita a Brescia da qualche giorno dopo il rifiuto dell'ospedale di Birmingham a continuare ad assistere gratuitamente la messinese entrata in coma lo scorso mese dopo un un malore. Il messaggio della famiglia per sostenere economicamente il trasferimento della ragazza si era diffuso sui social e rilanciato, tra gli altri, anche dal sindaco di Santa Teresa Danilo Lo Giudice. Vera resterà a Brescia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vera Rigano non sarà trasferita al Neurolesi

MessinaToday è in caricamento