Consorzio autostrade, riesplode la protesta degli stagionali

La mobilitazione per “le assunzioni concordate rimaste sulla carta”. Appuntamento nella sede di contrada Scoppo

“L’assessore Falcone e il Consorzio per le Autostrade Siciliane non mantengono gli accordi sottoscritti con i lavoratori in occupazione”. Esordisce così l'annuncio degli ex stagionali del Cas che oggi saranno in contrada Scoppo per protestare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Esattori del Cas costretti da decenni al precariato

“Le assunzioni concordate sono rimaste sulla carta - continua la nota -  il Cas si appresta a rinnovare il sistema del lavoro somministrato, altri soldi pubblici nelle casse della agenzia provate… mentre i lavoritari restano eternamente precari con contratti di un mese all’anno. Gli ex stagionali del Cas dicono basta e tornano a mobilitarsi”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Militari con i manganelli per dare la “caccia” al coronavirus, paura e tensione fra i bimbi della scuola Pietro Donato

  • Tipoldo, uomo ferito da arma da fuoco trovato accanto ad un'auto in fiamme

  • Muore nel sonno la giovane avvocata Francesca Bonanno, oggi i funerali

  • Smart working, De Luca in tv al ministro Dadone: “Non ha idea di quello che sta succedendo nei comuni”

  • “Quando muore un avvocato, muoiono i diritti”, legali in piazza per ricordare la collega turca Ebru Timtik

  • Caronia, nuovi indizi dai legali: sempre più dubbi sulla caduta di Viviana dal traliccio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MessinaToday è in caricamento