Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca

Zona nord, la riparazione non programmata della condotta lascia i residenti senz'acqua

Nelle vie coinvolte manca l'erogazione dalle 7.30 del mattino

Ancora disservizi idrici nella zona nord della città.  Già alle 7.30 del mattino niente acqua in un'ampia in via Palermo alta già senz'acqua anche tutta la giornata di ieri insieme a San Matteo, Villa Lina e viale Giostra per una riparazione non programmata. Disservizio che si è verificato anche nei giorni scorsi con la stessa motivazione agli utenti da parte dell'Amam: una perdita "improvvisa". Insomma, da una parte l'obiettivo dell'Amam per l'acqua h24 nel 2006 che resta più che un miraggio e dall'altra la frustrazione dei cittadini che patiscono le condizioni di una rete idrica davvero deficitaria.

Nel frattempo resta in vigore la zona gialla nell'area in cui si sono verificate le infiltrazioni di gasolio. Si tratta dell’area compresa tra le vie tra le vie Tommaso Cannizzaro, Ghibellina, Santa Cecilia, Primo Noviziato, viale Italia e la scalinata Santa Barbara dove permane il divieto di usare l'acqua per cucinare mentre si potrà usare per l'igiene personale, l'igiene della casa e lo sciacquone del wc. In attesa degli esiti delle nuove campionature tante però sono le domande e i dubbi sui possibili ritardi negli interventi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zona nord, la riparazione non programmata della condotta lascia i residenti senz'acqua
MessinaToday è in caricamento