Forti raffiche di vento, chiusa al traffico statale 113 'Settentrionale sicula'

Sul posto sono presenti le squadre Anas per la gestione della circolazione e le deviazioni del traffico sulla viabilità locale

A causa di forti raffiche di vento e per garantire la massima sicurezza alla circolazione, è stata chiusa provvisoriamente al traffico, in entrambe le direzioni, la strada statale 113 "Settentrionale Sicula" tra i km 85,900 e 90,00 in località Calavà, nel comune di Gioiosa Marea. Sul posto sono presenti le squadre Anas per la gestione della circolazione e le deviazioni del traffico sulla viabilità locale. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Rimane percorribile, in alternativa, la strada provinciale Patti - Galbato - San Leonardo. Si invitano gli automobilisti alla massima prudenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Militari con i manganelli per dare la “caccia” al coronavirus, paura e tensione fra i bimbi della scuola Pietro Donato

  • Tipoldo, uomo ferito da arma da fuoco trovato accanto ad un'auto in fiamme

  • Caronia, dai rilievi niente tracce di sangue: ma nuovi indizi potrebbero dare la svolta alle indagini

  • Muore nel sonno la giovane avvocata Francesca Bonanno, oggi i funerali

  • “Quando muore un avvocato, muoiono i diritti”, legali in piazza per ricordare la collega turca Ebru Timtik

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di dieta con prodotti sostitutivi: indagati due medici

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MessinaToday è in caricamento