Sabato, 13 Luglio 2024
Cronaca

Le partite dell'Acr Messina allo stadio San Filippo, ecco come cambia la viabilità per tutta la stagione sportiva

Nuove disposizioni viabili per gli incontri di calcio disposti dal dipartimento Mobilità per regolare la circolazione nelle strade limitrofe all'impianto e facilitare accesso e deflusso dei tifosi

Il servizio Mobilità Urbana ha disposto provvedimenti viabili in occasione degli incontri di calcio dell’Acr Messina, per la stagione sportiva 2023/2024”, che si disputeranno allo stadio “Franco Scoglio”, a San Filippo, per regolare la circolazione nelle strade limitrofe all'impianto, al fine di facilitare l'accesso degli spettatori e il loro deflusso a fine partita.

Vigeranno il divieto di sosta 0-24, con zona rimozione coatta, nel tratto di strada antistante l’ingresso “Curva Sud”, spogliatoi, “Tribuna B” e lungo il tratto di strada tra la Curva Sud e la Tribuna C; il divieto di transito veicolare, ad eccezione dei veicoli al servizio di persone disabili che devono raggiungere gli appositi stalli di sosta a loro riservati e dei veicoli appositamente autorizzati diretti nell’area all’uopo destinata all’esterno della “Tribuna A”, nella strada arginale di accesso al “Palasport” ed allo stadio Scoglio, immediatamente dopo l’ingresso per il parcheggio “giallo”; e il divieto di transito veicolare, ad eccezione dei veicoli al servizio di persone disabili che devono raggiungere gli appositi stalli di sosta a loro riservati e appositamente autorizzati diretti nell’area spogliatoi, nella strada antistante l’ingresso “Curva Sud”, spogliatoi e “Tribuna B”, nel tratto compreso tra la strada arginale e l’anello perimetrale. Consentire, al termine delle partite, l’uscita dall’area di “parcheggio settore ospiti”, destinata ai veicoli della squadra dei tifosi ospiti, dal tratto di strada di collegamento tra la bretella dello svincolo San Filippo e la suddetta area di parcheggio; e ai veicoli con a bordo i tifosi della formazione ospite e all’autobus della squadra ospite, provenienti dalla tangenziale autostradale, permettere di attraversare il varco (cosiddetto “by pass”), con relativa apertura e successiva chiusura dello stesso varco a cura e spese della società sportiva “ACR Messina”, che divide le due carreggiate della bretella di collegamento allo svincolo San Filippo, appositamente aperto all’altezza dell’area di “parcheggio verde”, al fine di immettersi nel tratto di strada che dall’innesto “parcheggio verde” conduce agli spogliatoi (anello perimetrale).

Consentire inoltre sulla strada arginale (via degli Agrumi) il transito dei veicoli diretti al cosiddetto “parcheggio giallo” che accederanno allo stesso parcheggio dal varco ubicato sulla citata strada arginale (via degli Agrumi), con conseguente oscuramento dell’esistente segnaletica stradale verticale di “divieto di transito” e di preavviso di “divieto di transito”. La circolazione dei pedoni che dall’ex S.S. 114 devono raggiungere lo stadio Scoglio percorrendo la suddetta strada arginale (via degli Agrumi), deve avvenire ai sensi dell’art. 190, comma 1, del D. L.vo 30/04/1992, n. 285. Interdetto infine l’attuale transito degli autobus ATM che impegnano la viabilità dello stadio per raggiungere il rione San Giovannello.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le partite dell'Acr Messina allo stadio San Filippo, ecco come cambia la viabilità per tutta la stagione sportiva
MessinaToday è in caricamento