rotate-mobile
Martedì, 27 Settembre 2022
Cronaca Centro / Viale Europa

Caos sul viale Europa dopo i lavori per i parcheggi, Fratelli d'Italia chiede correttivi

Su un tratto dell'importante arteria si circola su un'unica corsia a causa del cantiere. L'intervento del consigliere Libero Gioveni: "Stop ai mezzi pesanti"

Sul viale Europa il traffico è di casa da tempo, ma adesso la situazione è addirittura peggiorata. L'apertura del cantiere per la realizzazione dei nuovi parcheggi di interscambio ha creato ulteriori problemi alla viabilità, complice anche l'incivile abitudine del parcheggio in doppia fila. Su un tratto dell'importante arteria si circola su una corsia ridotta e nelle ore di punta la situazione diventa insostenibile.

Sulla questione interviene il consigliere comunale Libero Gioveni che invoca correttivi all'amministrazione comunale. Il capogruppo di Fratelli d'Italia chiede di estendere a tutte le ore lo stop ai mezzi pesanti. "Non entro nel merito sulla valenza dell’opera giudicata meritevole di essere inserita nel piano urbano parcheggi dall’amministrazione – afferma Gioveni – ma di certo, così come avvenuto stamattina, i troppi restringimenti della carreggiata, specie col passaggio dei tir, sta rendendo impossibile la vita agli automobilisti mettendone a rischio anche la loro sicurezza. E visto che i lavori saranno ultimati non prima del prossimo mese di gennaio – prosegue il Consigliere - non oso immaginare a cosa assisteremo in entrambe le corsie di marcia quando inizierà la stagione scolastica! Per non parlare del passaggio dei mezzi di soccorso o delle ambulanze vista la presenza dell’Ospedale Piemonte – insiste Gioveni – che evidentemente in atto risulta ancor più fortemente compromesso. Sarebbe pertanto auspicabile – conclude Gioveni – che le attività in essere sul viale Europa possano essere costantemente monitorate da un tavolo tecnico permanente dal quale, come prima immediata decisione, dovrebbe prioritariamente essere varata una modifica alla vigente ordinanza che consente ai mezzi pesanti la circolazione fuori dalle fasce orarie 7,00 – 9,00 e 12,00 – 14,00 , inibendone quindi totalmente il transito in entrambe le corsie nelle ore diurne per tutta la durata dei lavori".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caos sul viale Europa dopo i lavori per i parcheggi, Fratelli d'Italia chiede correttivi

MessinaToday è in caricamento