rotate-mobile
Venerdì, 1 Luglio 2022
Cronaca

Viadotto Ritiro e frana di Letojanni, Udicon sollecita la conclusione dei lavori

L'incontro tra Cas e Unione per la difesa dei consumatori sui tempi di completamento delle due importanti opere. Nel dibattito anche il rimborso del pedaggio e l'installazione dei pannelli informativi

Tavolo di confronto ieri pomeriggio tra Consorzio autostrade siciliane Udicon (Unione per la difesa dei consumatori). Il presidente del Cas Francesco Restuccia ha dialogato con il responsabile del sindacato Dario Giacoppo sui principali interventi in corso nel Messinese. Attenzione ai cantieri sul viadotto Ritiro e nell'area della frana di Letojanni, che di recente hanno subito dei rallentamenti (la
fine dei lavori era prevista a dicembre 2021). Ma anche l’attivazione dei pannelli di messaggistica variabile - già installati con i lavori della fibra ottica-, i rimborsi del pedaggio per il casello di
Villafranca Tirrena, i lavori del tratto di Orto Liuzzo, e l’illuminazione della segnaletica dello svincolo di Patti in direzione Palermo – Messina.

“Un confronto cordiale e costruttivo - ha spiegato Giacoppo - per dare risposte ai fruitori delle autostrade. Abbiamo anche chiesto l’istituzione di tavoli tecnici con Udicon, con scadenze periodiche, per meglio monitorare l’andamento dei lavori, ed essere più vicini agli utenti dell’autostrada”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viadotto Ritiro e frana di Letojanni, Udicon sollecita la conclusione dei lavori

MessinaToday è in caricamento