Venerdì, 19 Luglio 2024

Gli ufficiali di Caronte&Tourist travolti da un camion, in un video la dinamica dell'incidente

Un documento di fondamentale importanza per chiarire gli ultimi istanti di Nino Donato. Le immagini agli atti dell'inchiesta sulla tragedia che si è consumata al porto di Salerno

Un trattore che fa retromarcia. In una manciata di secondi travolge i due ufficiali messinesi della Cartour Delta, una delle navi del gruppo Caronte&Tourist che viaggia sulla linea Messina-Salerno. Poi la corsa disperata di chi si accorge della tragedia e vuole prestare soccorso.

Non lascia dubbi sulla dinamica il video acquisito dalla procura di Salerno che indaga sulla morte di Antonino Donato, l’ufficiale che ha perso la vita sulla banchina 26 del porto di Salerno. Nello stesso incidente è rimasto gravemente ferito anche l’altro ufficiale 27enne ricoverato all’ospedale Ruggi.

I due erano di spalle quando sono stati colpiti dal convoglio che col rimorchio faceva retromarcia in direzione della nave. Un documento-video di fondamentale importanza (pubblicato sul sito specializzato del settore, Marittimi&Navi) per chiarire gli ultimi istanti. In un primo momento infatti si era parlato anche del possibile malfunzionamento della ralla (il pezzo di acciaio che collega il rimorchio al conduttore) con la parte mobile, che aveva causato lo sganciamento del rimorchio mentre è chiaro dalle immagini che la tragedia si è consumata durante la manovra di retromarcia.

Una vicenda che ha riacceso i riflettori sul tema della sicurezza sul lavoro in genere e su quella dei porti in particolare.

Proprio nei giorni scorsi il presidente delll’Adsp dello Stretto Mario Mega ha convocato la commissione sicurezza dei porti con specifico focus sulla  movimentazione dei mezzi nei piazzali. I sindacati hanno chiesto maggiore attenzione a tutte le procedure con un maggiore coinvolgimento dei lavoratori e più controlli di capitaneria ed enti preposti in materia di sicurezza sul lavoro.

Video popolari

MessinaToday è in caricamento