rotate-mobile
Mercoledì, 7 Dicembre 2022

VIDEO | Cinque mesi fa l'incendio al Rione Taormina: "Sono ancora senza casa, aiutatemi"

La signora Agata Di Benedetto viveva con la mamma di 86 anni in una baracca. Lo scorso maggio, la sua abitazione è andata in fumo. Oggi, con le lacrime agli occhi, lancia un appello

La signora Agata Di Benedetto, che a breve compirà 58 anni, viveva con la mamma di 86 anni in una baracca del rione Taormina, quando un incendio, lo scorso maggio, ha mandato in fumo la sua piccola abitazione.

Da quel giorno, la signora Agata, che lavora come ausiliaria in una clinica privata di Messina, viene ospitata da parenti assieme all'anziana madre. Oggi, con le lacrime agli occhi, lancia un appello alle istituzioni: "Aiutatemi e datemi un alloggio. Io in questa baracca ci sono nata e ci sono cresciuta, sono in graduatoria per una casa, ma mi è stato detto che non ci sono alloggi disponibili. Vogliamo recuperare la nostra dignità e la nostra serenità. Mia mamma di 86 anni non può vivere da vagabonda. Ma fino a questo momento, purtroppo, ho ricevuto solo tante promesse. Voglio fidarmi delle istituzioni e affidarmi a loro. Ma non possiamo più vivere così".

Casa bruciata a Rione Taormina, da cinque mesi senza alloggio

A sostenere la loro battaglia, anche il consigliere di quartiere Salvatore Lanfranchi (nella foto): "Una storia triste, che speriamo possa avere un lieto fine - spiega - Rione Taormina è un quartiere soggetto a queste situazioni, è una bomba a orologeria. Confido nel sindaco di Messina, Federico Basile, per la risoluzione di questa situazione. Parliamo di una questione di dignità. Stamattina è andata in fumo un'altra abitazione, per fortuna abbandonata, una di quelle che hanno fatto parte dei recenti sbaraccamenti. Ma le fiamme hanno rischiato di coinvolgere altre abitazioni. Solo l'intervento dei vigili del fuoco ha evitato il peggio".

Salvatore Lanfranchi-3

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

VIDEO | Cinque mesi fa l'incendio al Rione Taormina: "Sono ancora senza casa, aiutatemi"

MessinaToday è in caricamento