rotate-mobile
Cronaca

Vigile del fuoco attraversa a nuoto lo Stretto, la sfida di William Barbera

Di origini messinesi e in servizio al distaccamento di Riposto, nei giorni scorsi si è reso protagonista di una bella impresa sportiva

Il vigile del fuoco William Barbera, di origini messinesi e in servizio al distaccamento di Riposto del comando provinciale dei Vigili del Fuoco di Catania, nei giorni scorsi si è reso protagonista di una bella impresa sportiva.

Ha attraversato a nuoto lo stretto di Messina insieme ad altri due atleti. William 37enne ha partecipato all'evento organizzato da SwimmintTravel, che prevedeva la partenza da Torre Faro e l'arrivo a Cannitello (RC) per una distanza complessiva di 3,5 km. William ha effettuato l'attraversata dello Stretto di Messina a nuoto nel tempo di 49 minuti e 8 secondi. Insieme a lui altri due atleti, compagni di squadra di Triathlon del nostro William e appartenenti alla società sportiva Life Triathlon Catania.

vgf ok
vgf ok

L'attraversata è stata effettuata in completa sicurezza poiché i tre nuotatori sono stati affiancati e assistiti per l'intero tratto di mare da un'imbarcazione di appoggio in legno. I tre nuotatori dovevano partire insieme ed arrivare insieme, e così è stato. Chi stava sulla barca indicava la migliore traiettoria osservando con attenzione le correnti marine, quindi, svolgendo un ruolo fondamentale per la sicurezza e la migliore riuscita della prova. L'impresa sportiva oltre a richiedere un importante impiego di energie, quindi una buona preparazione fisica, necessitava di una grande concentrazione e di un equilibrio psichico ottimale.

vgf 2 ok
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vigile del fuoco attraversa a nuoto lo Stretto, la sfida di William Barbera

MessinaToday è in caricamento