rotate-mobile
Cronaca Centro / Corso Cavour

Villa Mazzini, completata la demolizione dei chioschi abusivi

Le ruspe del Comune hanno terminato gli interventi dei manufatti non in regola all'interno del parco di corso Cavour

Si sono concluse questa mattina le opere di demolizione delle strutture non in regola all'interno di villa Mazzini, iniziate lo scorso 19 ottobre. Il parco nei prossimi mesi sarà oggetto di un ampio intervento di riqualificazione con la sostituzione dell'attuale pavimentazione, dissestata in diversi punti, e una nuova gestione degli spazi esterni. Le ruspe del Comune hanno terminato gli interventi dei chioschi abusivi per i quali era stata avviata già nel 2015 la procedura di sgombero.

“Sul luogo erano presenti anche gli ex concessionari delle strutture, che dopo un confronto con l’amministrazione – evidenzia l’assessore Dafne Musolino – hanno rinunciato a qualsiasi protesta, collaborando attivamente per agevolare le operazioni di demolizione. È stato così ribadito che procedere secondo i principi di legalità non significa abbandonare i lavoratori ma è indispensabile operare secondo le regole, pertanto l’amministrazione ha invitato gli operatori a dotarsi delle necessarie licenze. Dopo lo sgombero di oggi la villa Mazzini sarà consegnata alla ditta che si è aggiudicata i lavori di riqualificazione per un importo di circa 300mila euro”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Villa Mazzini, completata la demolizione dei chioschi abusivi

MessinaToday è in caricamento