rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca Centro / Corso Cavour

Ruspe a villa Mazzini, al via le demolizioni delle strutture non in regola

Le operazioni in vista dei lavori di riqualificazione del parco. Saranno eliminati chioschi e giochi dopo anni di contenziosi con i gestori

Sono iniziate questa mattina le opere di demolizione delle strutture non in regola all'interno di villa Mazzini. Il parco nei prossimi mesi sarà oggetto di un ampio intervento di riqualificazione con la sostituzione dell'attuale pavimentazione, dissestata in diversi punti, e una nuova gestione degli spazi esterni. Le ruspe del Comune, sotto la direzione del comandante vicario della polizia municipale Giovanni Giardina, si sono messe in moto per eliminare il primo dei tre chioschi che da anni erano presenti nella storica villa. 

I lavori seguono le ordinanze di demolizione emesse da Palazzo Zanca al termine di lunghi contenziosi con i gestori delle strutture non in regola con la tassa di occupazione suolo. Nei prossimi giorni verranno eliminati anche i relativi giochi destinati ai più piccoli. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruspe a villa Mazzini, al via le demolizioni delle strutture non in regola

MessinaToday è in caricamento