rotate-mobile
Venerdì, 1 Marzo 2024
Cronaca

Villetta Quasimodo, sul progetto di riqualificazione i correttivi del Quarto Quartiere

Un gruppo di esponenti politici ha approvato una delibera che sottopone all'amministrazione

Sulla riqualificazione della villetta Quasimodo un gruppo di consiglieri del Quarto Quartiere ha proposto modifiche progettuali da sottoporre all'amministrazione comunale. Debora Buda, Renato Coletta, Mariacristina Costanzo, Domenico Gabriele Ferrante, Antonio Giannetto, Nicola Lauro, Gianmarco Luzza e Andrea Migliardo hanno pensato a dei correttivi approvati in delibera il 24 gennaio sostenendo di non essere stati coinvolti nell'analisi di cosa sarebbe meglio fare. 

consiglieri quarto quartiere -2

"Se si fosse dato luogo a tale auspicata collaborazione i sottoscritti - scrivono - avrebbero fatto notare come la cifra stanziata dal Dipartimento Servizi Ambientali in base al computo metrico commissionato dalla MessinaServizi, poteva essere razionalizzata in altra maniera, magari destinando i 25mila euro di scritte luminose e/o i quasi 90mila euro di aiuole e vialetti di design all’acquisto di giochi per bambini, la realizzazione di servizi igienici, un impianto di videosorveglianza o per la fortemente richiesta area di "sgambamento" per cani. Essendo ancora nelle fasi iniziali di progettazione riteniamo di dover dar seguito alle nostre prerogative di Consiglieri della IV Municipalità “Centro Storico”". 

Nello specifico i punti salienti che l’amministrazione dovrebbe prendere in considerazione nella fase di progettazione sono un nuovo impianto di videosorveglianza; un’area di "sgambamento" per cani; servizi igienici (inclusivi); giochi per bambini (inclusivi); un’area dedicata allo sport dello skateboard; punto di ristoro con fontanella. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Villetta Quasimodo, sul progetto di riqualificazione i correttivi del Quarto Quartiere

MessinaToday è in caricamento