Cronaca Gesso

Giornata storica per gli abitanti di Gesso, dopo trent'anni "riapre" l'unica farmacia

Un servizio atteso da molto tempo. Gli ibbisoti doc hanno portato avanti una vera e propria battaglia per l'apertura, simbolo di rinascita del villaggio

Festa a Gesso per l’apertura della nuova farmacia del villaggio. Un momento "storico", importante per gli abitanti del paesino arroccato sulle colline, attrattore turistico per gli spettacolari paesaggi che offre e anche per la presenza del Museo della tradizione pastorale dei Monti.

L’unica farmacia di Gesso, in origine ce n’erano due, era chiusa ormai da circa trent’anni e gli abitanti hanno portato avanti una vera e propria battaglia per riaverne una. 

Oggi, gli “ibbisoti” doc,  un paio di anni fa saliti alla ribalta della cronaca per le possibili origini di Jill Jacobs Biden – moglie del presidente degli Stati Uniti - coronano un sogno.

L’apertura della farmacia suona per tutti come un antidoto all’isolamento e viene vissuta come un momento di rinascita con la speranza che possa essere il primo di una serie di servizi da potenziare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giornata storica per gli abitanti di Gesso, dopo trent'anni "riapre" l'unica farmacia
MessinaToday è in caricamento