Sabato, 20 Luglio 2024
Cronaca Sant'Agata di Militello

Movida sicura, i controlli dei carabinieri: pugno di ferro degli agenti contro spaccio e guida pericolosa

Il report dell'attività svolta nel Messinese

Negli ultimi giorni, i Carabinieri della Compagnia di Sant’Agata di Militello hanno intensificato i servizi di controllo del territorio, predisponendo pattugliamenti anche nelle ore notturne, concentrati soprattutto sul litorale di competenza, meta della movida estiva. I militari dell’Arma hanno potenziato i servizi di prevenzione e contrasto dei reati, con particolare riferimento ai delitti predatori, all’uso e allo spaccio di stupefacenti, alle violazioni al Codice della Strada e alle condotte illecite che possono pregiudicare la sicurezza dei cittadini.

Nell’ambito dei servizi alla circolazione stradale, i militari dell’Arma hanno controllato più di 40 veicoli e oltre 90 persone, contestando diverse contravvenzioni al Codice della Strada tra cui il mancato uso del casco e l’utilizzo del cellulare alla guida delle autovetture. Inoltre un giovane è stato segnalato alla Prefettura di Messina quale assuntore di droghe, poiché trovato in possesso di una modica quantità di hashish, detenuta per uso personale.

Nel corso dei servizi i militari dell’Arma hanno inoltre deferito, in stato di libertà, una 38enne per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. La donna, all’esito di una perquisizione personale, estesa anche al suo domicilio, è stata trovata in possesso di oltre 10 grammi di hashish e circa 1,5 grammi di eroina. La droga è stata sequestrata e inviata ai Carabinieri del R.I.S. di Messina per le analisi di laboratorio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Movida sicura, i controlli dei carabinieri: pugno di ferro degli agenti contro spaccio e guida pericolosa
MessinaToday è in caricamento