rotate-mobile

VIDEO | L'Orchestra del teatro torna protagonista, Pappalardo: "Proseguiamo il nostro percorso migliorandoci"

Da settembre a oggi diversi spettacoli andati in scena che hanno visto la musica tornare a calcare il palco del Vittorio Emanuele dove oggi il direttore artistico della sezione musica ha presentato gli spettacoli che amplieranno la stagione in cui la lirica classica e moderna saranno centrali

Prosegure l'impegno del Teatro Vittorio Emanuele tornando a dare centralità alla musica, dalla lirica classica a quella moderna. A presentare la stagione musicale 2021/2022 è il direttore artistico della sezione Matteo Pappalardo che, grazie al cartellone proposto, ha reso ancora una volta protagonista l'orchestra del teatro. "Ma al di fuori del programma le iniziative e le sorprese che daranno continutà a quanto proposto finora non mancheranno", ha spiegato. 

Dalla prosa classica a quella contemporanea, Simona Celi Zanetti: "Torniamo a essere animali sociali"

Dal "Barbiere di Siviglia", al recital di Maurizio Pollini, tornato nella nostra città a distanza di quasi 50 anni, passando per il balletto “Romeo e Giulietta” e per il concerto di Capodanno l'offerta proposta dopo la ripartenza è stata ampia anche dal punto di vista musicale. Grande attesa già durante il mese di gennaio per il concerto di Stefan Milenkovich, uno dei più grandi violinisti del mondo, che proporrà "Da Bach ai Queen" concludendo il cartellone di eventi natalizi. 

Il 16 gennaio un altro concerto vedrà dirigere il Maestro Francesco Attardi, con una “chicca” di Sgambati, la Terza Sinfonia, in prima esecuzione moderna che sarà incisa su cd. 

Stagione Musica 2021.2022-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

VIDEO | L'Orchestra del teatro torna protagonista, Pappalardo: "Proseguiamo il nostro percorso migliorandoci"

MessinaToday è in caricamento