menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Impronte sul traliccio di Caronia, potrebbero essere di Viviana Parisi

L'avvocato Venuti: “"Il tipo di esami effettuati oggi di tipo irripetibile attraverso una tecnica chiamata di fumicazione ha permesso di trovare queste tracce, che nello scorso esame con il luminol che cercava tracce ematiche non erano state evidenziate.”

“Dagli esami effettuati oggi sono state trovate due impronte in due parti diverse del traliccio vicino al quale è stato trovato il corpo d Viviana Parisi. Bisognerà poi accertare se sono della donna o meno".

A dirlo l'avvocato Pietro Venuti legale di Daniele Mondello marito di Viviana Parisi e padre di Gioele scomparsi e poi trovati morti nelle campagne di Caronia.

Lo sconforto dell'avvocato Venuti: “Non sapremo mai come è morto Gioele”

"Il tipo di esami effettuati oggi di tipo irripetibile attraverso una tecnica chiamata di fumicazione ha permesso di trovare queste tracce, che nello scorso esame con il luminol che cercava tracce ematiche non erano state evidenziate. Potrebbero essere tracce di sudore o impronte, naturalmente solo dopo altri successive analisi si potrà capire se appartengono a Viviana. 

Il 2 ottobre i consulenti chiamati a ricostruire la dinamica saranno di nuovo nella galleria di Pizzo Turda per ulteriori rilievi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MessinaToday è in caricamento