menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scopre di aver votato all'Ars ma era a Messina, l'ira di Lo Giudice

Secondo il resoconto dei votanti in aula il sindaco di Santa Teresa era presente e risulta anche fra chi ha espresso il "si" alla mozione di censura verso l'assessore alla Salute Razza. Ma il deputato smentisce

"Possibile che dalla votazione di ieri sera io risulti presente e pure votante pur essendo a 250 km di distanza?". Esordisce così il sindaco di Santa Teresa Danilo Lo Giudice, deputato regionale all'Ars, dove ieri è stata votata e respinta la mozione di censura nei confronti dell'assessore Ruggero Razza. Carte alla mano, il delfino di Cateno De Luca, smentisce l'attribuzione di un voto che lui non ha mai espresso e ricostruisce nel dettaglio i suoi spostamenti. 

"I misteri dell’Assemblea Regionale Siciliana si infittiscono sempre di più. Ieri intervenendo in aula ho dichiarato che non avrei partecipato alla votazione inerente la mozione di censura all’assessore alla Salute. Subito dopo il mio intervento alle 16:45 circa abbandonavo l’aula estraendo il cartellino e consegnandolo al banco dei Messi esterno all’aula, dove si trovano tutti cartellini utilizzabili solo per l’aula. Alle 17:06 circa ero già fuori dal palazzo e rientravo a Messina", scrive in un post il deputato. "Stamattina mi sveglio e scopro dai giornali, per altro confermato dal resoconto dei votanti in aula che risulto tra i presenti, che risulto tra coloro i quali hanno votato e in modo particolare tra coloro che hanno votato SI. Chiedo chiarimenti ma il resoconto d’aula non si può cambiare e quindi la mia volontà espressa anche attraverso il mio intervento non vale un c....o... Scriverò al presidente Miccichè perché a questo punto voglio capire e sapere cosa è successo e soprattutto se qualcuno “sbadatamente si è confuso”, conclude

127861519_3809675902427778_642963077996843944_o-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Divano, come scegliere quello giusto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MessinaToday è in caricamento