rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca Lipari / Isola di Vulcano

Emissioni di gas a Vulcano, resta l'allerta: Asp invia più medici sull'isola

La decisione dopo l'aumento del livello di anidride carbonica nell'aria. Il vertice tra Comune, protezione civile e Azienda Sanitaria

Più medici a Vulcano in seguito all'emissione di gas dal sottosuolo che resta u ndato allarmante. Così è stato deciso al termine di un vertice tra il sindaco Marco Giorganni e gli esponenti di protezione civile, Arpa e Asp. Sull'isola verrà aumentato il presidio sanitario al momento limitato alla guardia medica mentre saranno intensificate, da parte di Arpa e vigili del fuoco,  le analisi sulla fuoriuscita dei gas dopo l'aumento rilevato di anidride carbonica negli ultimi giorni.

La situazione rimane critica e il livello d'allerta a diverse settimane dal primo fenomeno resta alto. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emissioni di gas a Vulcano, resta l'allerta: Asp invia più medici sull'isola

MessinaToday è in caricamento