Mercoledì, 17 Luglio 2024
Cronaca

Zona Falcata, via alla gara per bonifica e riqualificazione

L'annuncio dell'Autorità portuale dopo lo stanziamento di 3 milioni di euro

A piccoli passi verso un nuovo futuro. L'Autorità portuale ha dato il via alla gara per la bonifica e la riqualificazione della Zona Falcata. L'obiettivo è recuperare l'intera area da decenni contaminata dai veleni e in abbandono, per un riscatto economico, sociale e turistico. Sul piatto c'è il finanziamento di 3 milioni di euro. A gestire le operazioni è Invitalia per le imprese, per l’affidamento del progetto di Fattibilità Tecnica ed Economica i

Nata come punto di riferimento paesaggistico, turistico e culturale, negli ultimi due secoli è stata prima territorio di attività industriali inquinanti e successivamente vittima di degrado e rifiuti. A seguito dei lavori previsti, l’area riacquisterà l’antica bellezza e valore grazie alla realizzazione di un parco urbano e di edifici e fabbricati a servizio dell’utenza e all’adeguamento della viabilità esistente per favorirne il collegamento con il resto della città.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zona Falcata, via alla gara per bonifica e riqualificazione
MessinaToday è in caricamento