Domenica, 19 Settembre 2021
Cucina

Calamari ripieni senza sugo, veloci da preparare in padella

Un cuore tenero per un piatto unico. Un tripudio di sapori per un secondo piatto di pesce speciale

Un classico intramontabile, un secondo di pesce gustoso e invitante. Per voi oggi cuciniamo i calamari ripieni in padella senza sugo. Una ricetta semplice ma ricca di gusto da preparare per un pranzo o una cena speciale.

Ingredienti

4 calamari medi freschi oppure decongelati
200 g di pangrattato
sale q.b.
pepe q.b.
1 ciuffo di prezzemolo
 olio evo q.b.
 formaggio pecorino q.b.
parmigiano q.b.
1 uovo
1 spicchio di aglio
1 bicchiere di vino bianco

succo limone q.b.

qualche cappero

 pinoli facoltativi

Preparazione

Dopo aver pulito accuratamente i calamari privandoli di tentacoli, pinne laterali e pelle sciacquare e metterli  da parte. In una padella lasciare imbiondire uno spicco di aglio  tagliato a pezzettini, prezzemolo e i tentacoli dei calamari. Va poi sfumato mezzo bicchiere di vino bianco, quando evapora  lasciare raffreddare i tentacoli. Nel frattempo in un contenitore  va condito il pangrattato con pecorino, parmigiano, qualche cappero dissalato, pinoli se graditi,  olio , sale e pepe.  Poi amalgamare il composto con tentacoli preparati in precedenza. Per garantire la morbidezza del ripieno aggiungere un uovo nell’impasto  successivamente bisogna  riempire  i calamari e chiuderli con stuzzicadenti.  Questi vanno poi trasferiti in una padella antiaderente versare  mezzo bicchiere di vino e far cucinare a fuoco lento. Quando il vino evapora  si aggiungono un filo di olio e del succo di limone. Lasciare cucinare a fuoco medio per circa 20 minuti e servire ben caldi. Buon appetito!

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calamari ripieni senza sugo, veloci da preparare in padella

MessinaToday è in caricamento