Cucina

I migliori panettoni artigianali di Messina, la mini guida: ecco dove trovarli

Solidale, originale, tradizionale o superpremiato. Ecco il vademecum delle pasticcerie dove potete trovare l'imperatore della tavola durante del feste di Natale. Sono graditi altri consigli

L’imperatore delle cene natalizie, il dolce tipico delle festività dal sapore unico che profuma di tradizione, che Natale sarebbe senza il panettone artigianale? Uova, burro, canditi e uvetta, una ricetta antica che avrebbe origini medievali. 

Tante le leggende legate alla sua nascita , senza dubbio  il panettone resta una pietanza irrinunciabile nel periodo più magico dell’anno. In Sicilia, terra che vanta una lunga tradizione dolciaria , se ne possono trovare davvero tante varianti  dai  gusti classici ai  più ricercati con ingredienti tipici della nostra terra. Noi vi consigliamo dove poter assaporare tutto il gusto della genuinità. Anche se il “panettone d'artista” a tiratura limitata viene incoronato il panettone più "buono in assoluto" , soprattutto per la sua  finalità sociale,  il ricavato delle vendite  andrà infatti al Cirs a sostegno di donne in difficoltà.

Ecco una carrellata di pasticcerie selezionate per voi, dove potete gustare i migliori panettori. Sono gradite le vostre segnalatzioni.

1 Pasticceria Vinci. Il laboratorio d’arte dolciaria nato negli anni ’70 in via Palermo,  fa della ricerca e della selezione delle materie prime i suoi punti forti e il panettone artigianale ne è l’esempio vincente. Il panettone Vinci ha infatti conquistato il secondo posto come migliore panettone d’Italia nel 2017 e il primo tra i siciliani al concorso Goloasi.it .

 2. Panificio Arena. Tradizionale, cioccolato, cioccolato e canditi di arancia, “Pantelleria” con grue di cacao e uvetta passa e  il “Salina” , il più gettonato. Nel panificio di via Consolare Pompea i 5 panettoni disponibili sono tutti preparati con lievito madre, burro, migliori farine e senza conservanti aggiunti. 

3. Pasticceria Irrera. Burro, latte panna freschi e Vaniglia naturale Mananara del Madagascar incontrano  l’uvetta sultanina e Scorze candite di “Arance di Sicilia” e “Cedro di Diamante Calabria”. Il panettone di Irrera, in centro città,  conserva tutta l'autenticità della tradizione locale, provare per credere.

4.Pasticceria Freni. Lievito naturale da pasta madre viva senza aggiunta di additivi, con all’interno pezzettoni di morbido cioccolato gianduia e una copertura al cioccolato, il panettone gindujia è un peccato di gola irresistibile. Tra i vari gusti di panettone  farcito disponibili nella nota pasticceria della zona sud, lasciatevi conquistare dal golosissimo pistacchio e crema, con crema al pistacchio, glassa al pistacchio e granella di pistacchi.

5. Pasticceria Petrella. In centro  città la pasticceria nata nel 1950 offre una vasta scelta di dolci tipici natalizi. Uvetta, canditi e materie prime di alta qualità e una lievitazione naturale restituiscono i profumi e  il sapore di un dolce unico: il panettone tradizionale. Irresistibile anche il pandoro, morbido e invitante. Non mancano le stelle al forno con pasta di mandorla ripiena di cedro candito e ricoperta da granella di mandorle. Insomma la tradizione qui è di casa.

6. Panettone d'artista per il Cirs. Arriva il panettone più buono in  “assoluto”  non solo per la qualità del prodotto ma per la forte finalità sociale. Simone Caliò artista affermato e stimato dalla critica e dai fruitori d’arte sta realizzando insieme al bakery chef Natale Laganà, in collaborazione anche con Matteo La Spada, pizzaiolo de L'Orso, il  “panettone d'artista” - a tiratura limitata, solo cento confezioni per valorizzare il lavoro artigianale - il cui ricavato sarà devoluto al Cirs Onlus di Messina, l'ente che si occupa di donne in difficoltà o vittime di violenze, e dei loro bambini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I migliori panettoni artigianali di Messina, la mini guida: ecco dove trovarli

MessinaToday è in caricamento