Martedì, 16 Luglio 2024
Cucina

Hai detto "mulinciani chini"? Come preparare la tipica ricetta messinese

Dagli ingredienti al procedimento: cosa fare per un risultato impeccabile

Corpose, genuine e soprattutto buonissime. Oggi prepariamo un piatto che non può mancare in questo periodo nelle tavole dei messinesi:si tratta di "mulinciani chini", ovvero delle  melanzane ripiene con pangrattato e affogate nella salsa di pomodoro. Tripudio di sapori irresistibile, scopriamo insieme come prepararle. 

Ingredienti

8 melanzane
150 g di pangrattato
750 g di passata di pomodoro
aglio q.b.
basilico q,b. 
prezzemolo q.b. 
parmigiano q.b.
pepe q.b.
pecorino q.b.
formaggio tipo caciocavallo

Preparazione 

Si comincia dalle melanzane che vanno lavate e poi scavate eliminando quindi il picciolo esterno che va conservato poichè sarà utilizzato come tappo finale. Conservate anche  la parte interna che va soffritta con un filo di olio e messa da parte. Successivamente in un recipiente va posto il pangrattato e condito con sale, pepe, parmigiano, pecorino, aglio, prezzemolo e poco olio, in seguito mescolare il tutto con i pezzettini di melanzane precedentemente fritti.

A questo punto è necessario riempire tutte le melanzane con il composto realizzato aggiungendo anche i pezzettini di formaggio e chiudere con il picciolo. In seguito le melanzane vanno poste in padella con un filo di olio e aglio e rosolate in entrambe i lati. Quando la buccia sarà morbida aggiungere la salsa di pomodoro sale e pepe e qualche foglie di basilico e  lasciare cucinare per circa 20 minuti con il coperchio.

Spegnere il fuoco a cottura ultimata e servire ben calde. Ecco pronte i "mulinciani chini", buon appetito! Ottime da gustare anche fredde e c'è chi nel ripieno preferisce aggiungere anche del prosciutto a pezzettini e chi del tritato di carne.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Hai detto "mulinciani chini"? Come preparare la tipica ricetta messinese
MessinaToday è in caricamento