Mercoledì, 19 Maggio 2021
Cucina

Ricetta per la brioches col tuppo, una specialità tutta siciliana

Con la granita ma anche con il salato e soprattutto da sole. Una bontà siciliana: unica, sofficissima e profumata

Non si può fare a meno delle brioches col tuppo. Queste sono proprio siciliane, bontà unica, sofficissima e profumata.  Chi viene a Messina e le assaggia difficilmente dimentica. La loro “morte” è con la granita ma farcite col gelato oo per chi preferisce il salato con una fetta di prosciutto, restano indimenticabili.

Occorrono

500 grammi di farina manitoba, 90 grammi di zucchero, 80 g. di burro fuso, 2 uova, 10 grammi di sale, 25 grammi di lievito di birra, 175 ml. di latte, 2 cucchiaini di miele, 1 bustina di zafferano (facoltativo), aroma all’arancia q.b., 1 tuorlo + latte per spennellare la superficie

Sciogliete  il burro a bagnomaria e poi lasciatelo raffreddare, nel frattempo le uova con uno sbattitore elettrico e unite aroma all’arancia fino a quando non saranno spumose.

Scaldate leggermente il latte o a temperatura ambiente e sciogliete dentrolievito di birra e miele. Unitelo onella terrina con le uova e aggiungete zucchero, burro, o zafferano per dare un pizzico di colore e lavorate il composto.

Unite poco alla volta la farina e per ultimo il sale. Versate il composto su un piano di lavoro creando una montagnetta e impastate tutto energicamente con le mani o una planetaria per almeno 10 minuti fino a ottenere un panetto omogeneo liscio e compatto.

Riponete l’impasto in una ciotola imburrata coprite con pellicola e fatela lievitare per almeno 2 ore lontano dalle correnti, ancora meglio al caldo. Un trucchetto e metterlo dentro il forno con la luce accesa.
Quando l’impasto è ben gonfio e lievitato, toglietelo dalla ciotola, sgonfiatelo e adagiatelo su un piano di lavoro pulito e infarinato.

Fate delle palline da 80 grammi l’una circa aiutandovi con della farina perchè l’impasto è molto morbido, e per il tuppo superiore fate delle palline più piccole da sovrapporre alla base.

Spennellatele con latte e un tuorlo sbattuto e fate lievitare le brioche per altre 2-3 ore  appoggiando sopra della pellicola trasparente fino a che saranno belle gonfie. Infornate a 180° per 15 minuti circa in modalità statico.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricetta per la brioches col tuppo, una specialità tutta siciliana

MessinaToday è in caricamento