Cucina

Ricetta delle tagliatelle con il polpo, un piatto genuino e leggero

Povero di grassi e calorie, ecco un alimento utilizzato in tante preparazioni della cucina siciliana

Il polpo è un alimento genuino che viene utilizzato in molte preparazioni e molto povero di grassi e calorie. Ecco una ricetta saporita che ne prevede l'utilizzo per un piatto tipico della tradizione siciliana: le tagliatelle con il polpo.

Occorrono

600 grammi di tagliatelle, 800 grammi di polpo crudo tagliato a dadini molto piccoli, tre spicchi d’aglio tritato, ciuffo di prezzemolo tritato, qualche pomodorino, mezzo bicchiere di vino bianco, olio extravergine di oliva e sale q.b., peperoncino privato dei semi (facoltativo)
pangrattato tostato q.b.

In una padella dorare l’aglio, con un cucchiaio d’olio. Aggiungere il polpo crudo tagliato a cubetti molto piccoli e cuocere per qualche minuto. Sfumare col vino, unire il peperoncino tritato, i pomodorini tagliati grossolanamente, poco sale e portare a cottura.

Nel frattempo cuocere la pasta al dente, scolarla e unirla al polpo. Spadellare insieme a qualche cucchiaio d’acqua di cottura della pasta.
Spolverizzare con prezzemolo, pangrattato tostato, un filo d’olio e servire.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricetta delle tagliatelle con il polpo, un piatto genuino e leggero

MessinaToday è in caricamento