rotate-mobile
Ricette

Schiacciata speck e patate, impossibile resistere

La ricetta facile da realizzare

Oggi è domenica e quale  occasione migliore per preparare una delle tante golosità della tradizione messinese? Dai pitoni agli arancini senza dimenticare focaccia e schiacciata tradizionali  c'è solo l'imbarazzo della scelta. Per chi però ha voglia di una novità oggi proponiamo la schiacciata speck e patate, semplice, veloce e sfiziosa.

Ingredienti

Impasto

500 g di farina 00 
500 g di farina di semola di grano duro 
1 cubetto di lievito di birra 
 500 ml di acqua tiepida
4 cucchiai  di olio extravergine d’oliva 
1 cucchiaio  di zucchero
1 cucchiaio di sale

Ripieno

350 di provola dolce

150 g di speck

3 patate grandi

Aromi q.b.

Preparazione

 In un tegame disporre la farina a fontana e aggiungere olio e sale, a parte preparare un composto con acqua tiepida, zucchero e lievito e unire  all’impasto e cominciare a lavorare con energia. Continuare a lavorare facendo attenzione che la pasta non sia troppa asciutta e  in questo caso aggiungere acqua tiepida, se fosse troppo umida aggiungere un po’ di farina. Continuare a lavorare su un piano infarinato finché non si raggiungerà una consistenza compatta. A quel punto il panetto ottenuto va fatto riposare in un tegame cosparso di  farina  coperto con un canovaccio per circa  una o due ore.

Per la farcia si comincia dalle patate  che vanno sbollentate solo per  una decina di minuti circa, queste non devono essere lesse  ma vanno tolte dal fuoco quando risultano ancora dure. Poi farle raffreddare e solo successivamente vanno tagliate e messe da parte. Una volta pronto il panetto di pasta questo va allargato con le mani nella teglia unta di olio. In seguito  porre il formaggio precedentemente tagliato, lo  speck e le patate, condire poi con un filo di olio, pepe, aromi e un pizzico di sale.

La schiacciata va poi ricoperta con un altro rettangolo della pasta rimasta, per chiuderla va pressata e poi spennellata con olio,  infine punzecchiare in maniera uniforme con uno spiedo. Dopo di che va cucinata in forno a 200° per 40-45 minuti circa, fino a raggiungere la cottura desiderata.  La vostra schiacciata è pronta. Buon appetito!

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schiacciata speck e patate, impossibile resistere

MessinaToday è in caricamento