Sabato, 18 Settembre 2021
Economia Milazzo

Accordo di secondo livello alla Liberty Lines, rinvio della disdetta a fine maggio

A Trapani l'incontro tra azienda e sindacati che interessa anche il personale che opera tra Messina e le Isole Eolie, se ne riparlerà tra due mesi. Gli altri punti del piano

Rinviato a fine maggio l'accordo sulla disdetta degli accordi di secondo livello per il personale in servizio sui mezzi della Liberty Lines. Si è tenuto l’incontro fra i vertice della società di navigazione e le organizzazioni sindacali Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti e Usclac/Uncdim.

L’accordo finale ha previsto il rinvio al 31 maggio 2020 della disdetta degli accordi di secondo livello fissata al 28 febbraio 2020. Il rinvio voluto dalle organizzazioni sindacali nelle more che in sede centrale sia raggiunto l’accordo per il rinnovo del Contratto nazioale di categoria. L’azienda ha informato le organizzazioni sindacali circa l’incertezza sull’attività dei servizi regionali che scadranno il prossimo 31 dicembre. Sollecitata la definizione dei lavori della commissione tecnica, approvato l’accordo per la video sorveglianza a bordo sulla base delle norme di legge che disciplinano la materia. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accordo di secondo livello alla Liberty Lines, rinvio della disdetta a fine maggio

MessinaToday è in caricamento