rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Economia

Natale, boom di prenotazioni negli agriturismi della Sicilia

Centodue le strutture a Messina e provincia. Coldiretti: "Le feste in mezzo alla natura sono davvero uniche per i piccoli ma in generale si caratterizzano per le attività culturali, per la buona cucina e anche per i corsi di piatti tipici che sempre più agricoltori organizzano per far conoscere meglio le specialità regionali"

E' boom di prenotazioni negli agriturismi della Sicilia per il Natale. A rilevarlo è Terranostra Sicilia, l’associazione di Coldiretti che sottolinea come "finalmente dopo due anni di crisi, nelle oltre 750 strutture dell’Isola, il Natale si festeggia in campagna con i piatti della tradizione, spazi ampi e tanto altro". In particolare, si rileva il pienone di siciliani che vuole trascorrere le vacanze in un ambiente sano soprattutto per i bambini. "Le feste in mezzo alla natura - sottolinea il presidente regionale Terranostra, Roberto Caruana - sono davvero uniche per i piccoli ma in generale si caratterizzano per le attività culturali, per la buona cucina e anche per i corsi di piatti tipici che sempre più agricoltori organizzano per far conoscere meglio le specialità regionali. La pandemia ci ha insegnato a non rinunciare alle possibilità di stare all’area aperta e a non limitare le occasioni. Si tratta di vacanze ad un prezzo congruo  e con una ospitalità unica".

"Negli agriturismi - aggiunge - si possono fare escursioni a piedi, a cavallo e in bicicletta, esplorare luoghi e conoscere le tradizioni popolari. Il vantaggio delle strutture siciliane è che molte si trovano vicino a città d’arte e borghi ed è possibile fare tour enogastronomici e gite al mare. Per le feste natalizie, l’agriturismo è certamente un’ottima scelta per trascorrere uno o più giorni all’aria aperta". Con 152 strutture Siracusa è la patria degli agriturismi; il secondo posto è per Palermo con 134, a cui seguono Ragusa e Messina, rispettivamente con 105 e 102. A Catania ci sono 80 agriturismi, a Trapani 71, ad Enna 47, ad Agrigento 43 e a Caltanissetta 34.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Natale, boom di prenotazioni negli agriturismi della Sicilia

MessinaToday è in caricamento