rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Economia

Lavoratori del consorzio autostrade senza stipendi, si arena la concertazione con i sindacati

Avviate le procedure di sciopero e messa in discussione l’azione complessiva dell’ente ritenuta fallimentare. L’amministrazione: "Speriamo nel più breve tempo possibile che le difficoltà riscontrate possano trovare soluzione, nell’interesse di tutti i lavoratori e nel rispetto dell’impianto normativo vigente"

Senza stipendio i dipendenti del Consorzio autostrade. E’ saltato il mese di gennaio ma gli scenari non sono sereni neanche per il futuro. I sindacati hanno avviato le procedure per lo sciopero e dal momento che durante la riunione che si è svolta ieri con la governance del Cas non hanno avuto le risposte che si aspettavano, hanno deciso di procedere con ulteriori azioni di mobilitazione.

Secondo i vertici del Consorzio il mancato pagamento degli stipendi è legato alla trasformazione della natura giuridica avvenuta a febbraio 2021 con il passaggio da ente non economico ad ente economico. La tesoreria Unicredit che si sentiva garantita e tranquilla dalla natura giuridica pubblica chiede ora nuove garanzie e nell’attesa di una nuova gara per la tesoreria sono stati bloccati i pagamenti.

Una spiegazione duramente contestata dai sindacati che nella riunione di ieri hanno messo in discussione l’azione complessiva dell’ente che ritengono fallimentare.

Intanto la governance di Autostrade Siciliane esprime il proprio rammarico per l’improvviso arresto alla contrattazione sindacale, che vede i lavoratori in attesa da anni sul tema del l’applicazione del nuovo contratto. "Dopo mesi di serena concertazione - si legge in una nota -  nell’ultimo incontro di ieri in contrada Scoppo, si registrato la scelta delle sigle sindacali di non condividere i criteri imposti dalla legge regionale sui tetti retribuitivi relativi al salario accessorio, ai quali l’ente è costretto inderogabilmente ad adempiere. L’amministrazione di Autostrade Siciliane, non sottraendosi agli impegni presi, esprime l’auspicio che nel più breve tempo possibile le difficoltà riscontrate possano trovare soluzione, nell’interesse di tutti i lavoratori e nel rispetto dell’impianto normativo vigente".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavoratori del consorzio autostrade senza stipendi, si arena la concertazione con i sindacati

MessinaToday è in caricamento