Economia

Bando voucher digitali 14.0, slitta il termine per la presentazione delle domande

I fondi stanziati per la digitalizzazione delle micro, piccole e medie imprese del territorio messinese ammontano a 94mila euro

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MessinaToday

Slitta di una settimana il termine per la presentazione delle domande per partecipare al “Bando voucher digitali I4.0 - Anno 2020”, che è necessario scaricare nuovamente dal sito della Camera di Commercio.

I fondi stanziati per la digitalizzazione delle micro, piccole e medie imprese del territorio messinese ammontano a 94.000,00 euro. Le agevolazioni verranno accordate sotto forma di voucher, il cui importo unitario massimo sarà di 5.000,00 euro.

Le richieste di voucher firmate digitalmente devono essere trasmesse esclusivamente via PEC all’indirizzo cciaa.messina@me.legalmail.camcom.it, dalle ore 8:00 del 22/07/2020 alle ore 21:00 del 24/08/2020. Saranno automaticamente escluse le domande inviate prima e dopo tali termini. Non saranno considerate ammissibili altre modalità di trasmissione delle domande di ammissione al voucher.

Per scaricare il nuovo Bando voucher digitali I4.0 - Anno 2020”:

https://me.camcom.it/default.asp?ln=&idtema=1&idtemacat=1&page=informazioni&idinformazione=46810

Per informazioni: pidcciaa@me.camcom.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bando voucher digitali 14.0, slitta il termine per la presentazione delle domande

MessinaToday è in caricamento