Camera di Commercio, imprenditoria femminile: si insedia il Comitato

Cettina Scaffidi Militone eletta presidente del Cif con l’obiettivo prioritario di promuovere e sostenere la nascita e il consolidamento delle imprese “rosa”

E Cettina Scaffidi Militone, attuale componente della Giunta camerale, la presidente  del Comitato d’imprenditoria femminile della Camera di commercio che si è insediato oggi e rimarrà in carica per i prossimi tre anni. Ad affiancarla alla guida del “Cif” sarà la vicepresidente Rosa Alba Frandina.

Presenti all’insediamento anche il presidente e la segretaria generale della Camera di commercio, Ivo Blandina e Paola Sabella, insieme al vicepresidente Alberto Palella e ai componenti di Giunta Carmelo Picciotto e Tonino Genovese.

 «Oggi completiamo un processo già iniziato con l’insediamento del Consiglio e della Giunta camerale – afferma il presidente Ivo Blandina – l’unanimità dei consensi registratasi conferma la grande coesione esistente nella nostra amministrazione, all’interno della quale due componenti sono donne, grazie al contributo significativo delle associazioni datoriali».

Nell’ambito della “mission” degli Enti camerali – come si evince dal protocollo d’intesa firmato nel 2013 dal ministero dello Sviluppo economico, la presidenza del Consiglio dei ministri e Unioncamere - il Comitato si propone quale soggetto attivo dello sviluppo locale, con l’obiettivo prioritario di promuovere e sostenere la nascita e il consolidamento delle imprese femminili.

«La presenza femminile nell’attività d’impresa nella provincia messinese è notevole – aggiunge la segretaria generale Paola Sabella - il Cif potrà certamente dare un impulso e un sostegno concreto al tessuto economico del territorio, contribuendo anche all’aumento di competitività dei sistemi produttivi locali e rafforzando le politiche di conciliazione tra lavoro e famiglia».

Tredici i componenti del Comitato d’imprenditoria femminile: Cettina Scaffidi Militone, Rosa Alba Frandina, Tiziana Pisano, Valentina Torre, Patrizia Casale, Francesca D’Angelo, Marcella Magistro, Donatella Rapisardi, Antonia Briguglio, Maria Grazia Giorgianni, Mariella Crisafulli, Concetta Rotondo e Maria Luisa Meo. Segretaria, Giusy D’Arrigo, funzionario camerale.

Supplenti: Luigia Furnari, Maria Rita Giordano, Maria Gullone, Chiara Lo Cicero, Giusy Donato, Maria Grazia Celona, Maria Molica Lazzaro, Gabriella Mustica, Alessandra Coronella e Rossella Natoli.

Nei prossimi giorni, sarà indetta una conferenza stampa per illustrare il programma del Cif e presentare un’analisi dettagliata dell’imprenditoria femminile provinciale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, un caso a Messina ma non è il ceppo "cinese": "Nessun allarme"

  • Da alcuni giorni non si avevano più sue notizie, anziana trovata cadavere in via del Carmine

  • Coronavirus, due cittadini di Lodi in tribunale: intervengono infermieri in tuta e mascherine

  • L’appello di una donna catanese: “Cerco una bimba ricoverata al Piemonte più di 50 anni fa, fu il mio angelo"

  • Coronavirus, risoluzione anticipata del contratto per l'infermiere del video al Policlinico

  • Addio a Eliana Giorli, la staffetta partigiana che a Milazzo guidò le lotte comuniste accanto al marito

Torna su
MessinaToday è in caricamento